Dentro la Notizia – puntata del 24 luglio 2021

Si torna a parlare di CUN. Prendiamo spunto dal comunicato stampa di ASSICA, che, il 30 giugno scorso, ha comunicato al MIPAAF  di ritirale la delegazione dallla CUN suini e cercheremo di fare il punto su questa istituzione a 5 anni dalla sua costituzione. 

Approfondimento: chi desidera approfondire, di seguito può consultare o scaricare gli articoli analizzato nel programma.

Analisi Mercato del Risone #30/2021

Pubblicata la stima delle superfici coltivate a riso nel 2021 e si inizia a delineare il profilo della campagna 2021-22. Seppur siano dati provvisori (le denuncie arrivano al 79% del totale del 2020) si profila un lieve calo della superficie totale (-0,2%). Dati importanti sono la riduzione del tondo (-24%), del Lido (-39,6%) e del Loto-Ribe (-23,5%), mentre aumenta la superficie del Roma (+39,9%), dell’Arborio (+22,6%) e dell’indica (+18,1%). Sono soprattutto le performance produttive di Barone CL e CL388 CL e il loro utilizzo che hanno contribuito al forte aumento delle varietà da interno. La superficie coltivata con metodo biologico aumenta del 6,8% sul 2020 e si porta al 4,92% della superficie totale. Ancora molto lontani dall’obiettivo del Green Deal. Da valutare la situazione del Baldo- Cammeo con un aumento di superficie del 7,5% e con un probabile forte riporto.

RiceWeek Live – 27a puntata

Appuntamento con RiceWeek Live di luglio. Anche giugno conferma, per il mercato del risone, lo stesso andamento di maggio. Tondi molto richesti, mercato del lungo A generico in ripresa. Stallo per Baldo/Cammeo mentre per il mercato interno continua la volata del Vialone. 

Approfondimento: di seguito mettiamo a vostra disposizione in formato pdf le slides mostrate nel video, da consultare o scaricare

Analisi Mercato del Risone #29/2021

Ormai, in quasi tutte le borse, i listini del risone quotano “nominale”. Ovvero le contrattazioni che riguardano le ultime partite invendute non possono essere rappresentative. Per questo motivo nel nostro report saranno riportati i dati dei trasferimenti settimanali e delle rimanenze.

Analisi Mercato del Risone #28/2021

Borse pronte a chiudere i battenti per le ferie. Le contrattazioni riguardano le sparute partite di tondo annidiate nei fondi dei silos. Ammettiamolo. E’ stata una stagione commerciale A B Normal (come direbbe il vecchio Igor). Il tondo è partito in ultima fila e ora è in cima alle richieste. Esattamente all’opposto il Baldo/Cammeo. Inizio di stagione con prezzi subito in rialzo, ma, da aprile non trova sbocchi. Ora, con un occhio al cielo (le recenti violente grandinate tengono i produttori con il fiato sospeso) e uno al clima dei Balcani, si aspetta l’epilogo di fine agosto.

Analisi Mercato del Risone #27/2021

Ritmi serrati per i ritiri del tondo. L’anno scorso nel mese di luglio i trasferimenti totali del gruppo tondo ammontavano a circa 16.000 tonnellate. I dati della settimana pubblicati il 29 giugno scorso riportavano 9.211 tonnellate. Nonostante rimangono circa 34.000 tonnellate da trasferire il mercato non si ferma. L’impressione che, dopo lungo B e tondo, ora tocchi al lungo A generico (per intenderci Luna, Ronaldo e & C.) ritornare protagonista del mercato. Situazione più complicata per alcune varietà del mercato interno. Trasferimenti rallentati per Carnaroli e Arborio, nonostante i prezzi si mantengono vicini ai massimi della stagione.