Analisi Mercato del Risone #47/2022

Potremmo chiamarla la settimana delle rivalse. Il Selenio dopo alcune settimane di oblio torna a primeggiare nel gruppo dei tondi. I lungo B dopo settimane di tiraemolla, rilanci e smentite, ufficializza al listino di Mortara l’aumento che i risicoltori (un po’ ovunque) anelavano. Cosa ci si aspetti nelle prossime settimane non è semplice prevedere. Dicembre, anche per la sua brevità operativa, tendenzialmente è un mese riflessivo. Ma in campagne come l’attuale ci si può aspettare l’imprevedibile. Tra un paio di settimane dovrebbero essere pubblicati i dati relativi alla disponibilità vendibile e a metà mese i tecnici di Nomisma ci diranno in che direzione vanno i consumatori. A quel punto le bocce saranno quasi ferme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.