Analisi Mercato del Risone #03/2023

Il listino di Mortara, dopo un mese di assenza, riappare con il botto. Per prima, la Borsa pavese registra i cali su Carnaroli e Baldo. Cali già concretizzati nei giorni scorsi anche se su quantitativi “non rilevanti” per le altre borse. La resistenza passiva, ovvero il tentativo di non assecondare la tendenza di mercato da parte dei venditori, nasconde una fase di calma falsificata. La ripresa dei trasferimenti, in concomitanza ai cali delle quotazioni su alcune varietà, può essere casuale se limitata a poche settimane. Siamo tutti concordi che servono conferme sul lungo periodo. A breve verranno pubblicati i sondaggi delle intenzioni di semina. Un altro segnale forte. Come i dati di produzione pubblicati a novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.