Analisi Mercato del Risone – Settimana #15/2020

Mercato in stand-by. Interesse momentaneo su Barone e S.Andrea dovuto probabilmente a necessità di ricopertura. Pausa festiva che attenua temporaneamente gli effetti sui prezzi del risone. Si sente, più che mai, la mancanza di un sistema condiviso della rilevazione dei quantitativi venduti e non trasferiti. Il forte incremento dei trasferimenti, in queste ultime settimane, può essere un dato significativo. Ma la mancanza di informazioni sulla vera disponibilità ancora vendibile crea tensioni. E’ quello che potrebbe succedere per varietà come il Barone e il S. Andrea. Vale la pena ricordare che le tensioni possono influenzare sia le quotazioni al rialzo che al ribasso. Le prossime settimane saranno importanti per capire quanto questo mercato potrà evolvere, ovvero maturare, per affrontare al meglio il futuro. Consulta i listini qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *