Analisi Mercato del Risone #15/2022

La granaria di Milano nella seduta di martedì pomeriggio ha deciso di non quotare mentre nella mattina a Vercelli le voci quotate erano tutte nominali. La copertina di questo report riprende la copertina del 16 luglio scorso. Allora bisognava cercare le rimanenze con il lanternino nei magazzini degli agricoltori. Oggi nei magazzini, probabilmente, resta un 15% di risone. Secondo le norme è ancora presto per “non quotare” ma, resta la difficoltà a trovare una quotazione ufficiale. Le trattative avvengono a distanza, senza stringere troppo la mano quasi a valutare le intenzioni della controparte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.