Analisi Mercato del Risone #06/2022

La settimana che si conclude possiamo assegnarla al Lungo A. In genere. Partito in sordina, il mercato dei lunghi A tipo Ribe vede l’industria sempre più attiva su Luna, Ronaldo e varietà affini. Il prezzo, come succede spesso in questa campagna, aumenta del 10% per le varietà tipo Ribe. Stabili i tondi (sempre richiesti) e i lunghi B (per gli indica la domanda scarseggia). Medio cristallino (Lido e Crono) richiesto ma l’offerta è quasi esaurita. In questo caso si potrebbe già parlare di quotazione nominale. Passando ai trasferimenti le varietà con il maggior trasferimento sono il Lido con il 76,77% e il Selenio con il 70,91%, mentre le varietà con meno ritiri sono le “Varie Lungo A” con il 39,81%, il S.Andrea con il 43,15% e il Baldo con il 43,93%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.